venerdì 13 luglio 2012

Melanzane ripiene con ricotta e acciughe (Aubergines filled with ricotta cheese and anchovies)




La pioggia cade (sì, non ha smesso dall'ultimo post), il tempo è grigio e serve un pullover anche in casa. So che ora susciterò l'invidia di quanti stanno sudando da morire, mi spiace! :D
A tratti le giornate sembrano lunghe, altre troppo corte: tutto è rapportato a martedì, quando finalmente darò l'ultimo esame della sessione e allora vedete il blog esplodere da quante ricette vi posterò! Non vedo l'ora di mettermi all'opera, anche perché il fatto di non poter cucinare non mi impedisce di pensare a ricettine varie, esperimenti da fare ecc.. Quindi: stay tuned!



Prima di lasciarvi a una proposta veloce e gustosa volevo farvi un'appello: il gambero rosso è alla ricerca di foodblogger per future collaborazioni e chiede a voi lettori e frequentatori di blog di proporre i blog di chi ritenete meritevole di quest'onore. Mi piacreebbe davvero tanto partecipare e quindi se vi va, cliccate sull'immagine della paperella: si aprirà il post di riferimento del gambero rosso e lì potrete proporre il mio blog (mettete il link della homepage) e spiegare, se volete, perché dovrebbe essere selezionato. Grazie in anticipo a chi vorrà farlo ;)




Ingredienti:

3 melanzane di medie dimensioni
7 pomodorini
pasta d'acciuga a piacere
250 gr di ricotta
parmigiano q.b.
basilico
olio evo,sale, pepe


Ho lavato le melanzane, le ho mondate e le ho tagliate a metà per il lungo. Ho scavato la polpa con un coltellino, creando delle barchette.
Ho tagliato finemente la polpa di 2 melanzane. Ho tagliato i pomodorini in 8 parti (i miei erano abbastanza grandi) e li ho mischiati alla polpa di melanzane. Ho aggiunto la pasta di acciughe, il basilico spezzettato e la ricotta e ho mescolato bene.Ho aggiustato di sale e pepe.
Ho unto una pirofila con un po' d'olio e ci ho messo le melanzane. Ho riempito ogni melanzana con il composto e ho spolverato con abbondante parmigiano. Ho condito con un filo d'olio. Ho infornato a 200° per circa 30 minuti.
Le ho servite tiepide.



Ingredients:

3 medium aubergines
7 cherry tomatos
anchovy paste to taste
250g of ricotta cheese
parmesan to taste
basil
olive oil, salt, pepper


I washed  the aubergines, removed the stalk and cut them in two halves lenghtwise. I removed part of the pulp with a little knife, creating sorts of boats.
I finely cut the pulp of 2 aubergines. I cut the cherry tomatos in 8 parts (my tomatos were quite big) and mixed them with the pupl of the aubgerines. I added the anchovy paste, the diced basil and the ricotta cheese and mixed well. I added salt and pepper to taste.
I oiled an oven dish and put the aubergines in it. I filled every aubergine with a bit of mixture and sprinkled with parmesan. I dressed with a few drops of olive oil. I cooked in the oven at 200° for 30 minutes.
I served them lukewarm.

19 commenti:

  1. Hai ragione ti invidio il pullover dentro casa, dato che qui a Roma si muore di caldo!!!
    Ho finito la sessione di esami lunedì e ti capisco bene, finalmente posso riprendere la mia vita da blogger cn tranquillità!!Buona fortuna per martedì!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Cristina :) Temo che il nostro sia un destino comune ;)

      Elimina
  2. Gaia, non sai da quanto non mangio più la pasta d'acciughe! Appena ho letto sembravo una demente, ho iniziato a dire 'ooooohpastad'acciugheee'.. :D Mi ricorda per certi versi quando ero piccola, perchè la mangiavo praticamente solo come faceva mia nonna: su dei crostini mescolata alla maionese! :D E' ora che provi le melanzane eh.. Un bacione grande

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahah, pensa che io le acciughe le mangio solo così, oppure uso quelle sott'olio nella pasta ma devono sciogliersi perfettamente. Non prendermi per matta ma vedere tutte quelle lische, seppur microscopiche, mi manda in paranoia! Quindi viva la pasta d'acciughe ;) baci

      Elimina
  3. Bellissime queste melanzane, se avessi la ricotta in casa le preparerei per questa sera, ma la prossima settimana mi organizzo...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora fammi sapere come sono venute :) baci

      Elimina
  4. Anche tu melanzane?! :) Buonissime! E tu hai saputo prepararle divinamente!
    Buon pomeriggio
    Nelly

    RispondiElimina
  5. Ciao,

    La combinazione melanzane/ricotta/acciughe non lo mai provata... mi incuriosisce.

    Anche qui il tempo è esattamente come da te... fa freschino con 18 gradi e piove. Ma per quest'estate mi sono fatta un bel mesetto al caldo a Novara e alle Seychelles quindi non mi posso proprio lamentare. Mi sono caricata di sole e caldo per affrontare anche il più freddo inverno, speriamo che però presto torno il sole e almeno 25 gradi.

    Ciao.
    Orchidea
    http://blog.sabrinagiacometti.com/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io ringrazio, tanto appunto devo studiare e il caldo non aiuterebbe di certo! Se poi ci metti che sopra i 30 gradi io inizio a star male... :)

      Elimina
  6. oggi vanno un po' tutte di melanzane.. e, io che le adoro, non posso che andarci a nozze e segnarmi tutte le vostre idee! ricotta ed acciughe.. un idea che mi piace moltissimo! la provo!
    baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fammi sapere come viene se la provi! Baci ;)

      Elimina
  7. Il tuo blog è proprio romantico, ha qualcosa del passato :) molto bello, da oggi ti seguo anch'io piacere di conoscerti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, in effetti è proprio l'effeto che vorrei dare con questo blog ;) bacio

      Elimina
  8. Ciao Gaietta, grazie per essere passata. Spero davvero che parteciperai al mio contest. Visto che sarai presto più libera potrai esplodere come i fuochi d'artificio! Mi aspetto una bella idea. Un grande abbraccio, Pat

    RispondiElimina
  9. ..Come si può resistere a questo piatto? Complimenti!

    RispondiElimina